martedì 7 marzo 2017

Chili vegano con fagioli neri

Buon pomeriggio a tutti,
la scorsa settimana è venuta a trovarmi mia nipote, da qualche mese si è convertita alla dieta vegana e così ne ho approfittato per prepararle il chili vegano con guacamole e tortillas fatte in casa.
Sempre più spesso si sente parlare di dieta vegana, soprattutto da parte dei giovani, credo sia una gran bella cosa purchè fatta con criterio. E' una dieta che se fatta nel modo corretto può essere molto salutare, nociva invece se presa con leggerezza. Anche io sono sempre più orientata verso una dieta vegetariana e quindi, con la scusa di mia nipote, mi diverto a sperimentare nuovi piatti. Sono una vera maniaca di libri e riviste di cucina, gli ultimi acquisti sono stati proprio due libri di ricette vegane.
Con un po' di fantasia, anche vegetariani e vegani possono mettere in tavola piatti davvero golosi,  sul web poi vanno molto di moda i piatti vegani, ultimamente ne trovo sempre tanti che mi fanno davvero venire l'acquolina in bocca, così è stato per questo piatto in stile messicano.

















































Sono fortunata perchè mio marito mangia un po' di tutto, anzi, a dir la verità si è dovuto abituare perchè a casa mia è sempre vivo il proverbio "o mangi 'sta minestra o salti dalla finestra".
Comunque, a parte gli scherzi, al giorno d'oggi, cucinare per una famiglia intera e mettere d'accordo tutti non deve essere facile, conosco parecchie famiglie dove magari il padre mangia volentieri carne e pesce, i figli sono vegani e la madre è vegetariana.
Certo è che non si può presentare in tavola un broccolo bollito a chi predilige la carne, bisogna trovare un compromesso e proporre piatti golosi che stuzzichino l'appetito.
Sono convinta che questo chili vegano possa piacere anche a chi non riesce a rinunciare alla carne, se poi mettete in tavola anche una birra ghiacciata il gioco è fatto. A casa nostra si accolgono più volentieri i vegani che gli astemi (piccola battuta per sdrammatizzare un argomento sempre causa di critiche, attacchi e polemiche).
Voglio precisare che con il post di oggi non voglio convincere nessuno, ognuno è libero di mangiare quello che meglio crede, io vi propongo semplicemente i piatti che preparo per me, per la mia famiglia, per i miei amici, non sono una nutrizionista e non mi permetteri mai di consigliarvi cosa mangiare e non mangiare.









































Ingredienti per 4 persone:

100 g circa di fagioli neri secchi
una lattina di conserva di pomodorini
una lattina piccola di mais dolce
un peperoncino rosso piccante fresco o in polvere
1 peperone verde
1 carota
1 cipolla piccola
brodo vegetale
2 cucchiaini di paprika piccante
1 cucchiaino di cumino in polvere
coriandolo
sale
olio extra vergine d'oliva

per il guacamole:
1 avocado maturo
il succo di mezzo limone
un pizzico di cumino in polvere
sale

servire con:
riso basmati
tortillas (qui trovate la ricetta delle tortillas fatte in casa)

Mettete i fagioli in ammollo tutta la notte, il giorno dopo fateli cuocere in una casseruola con il triplo del volume di acqua, aggiungete una foglia di alloro e fate sobbollire per almeno 50 minuti.
In una casseruola fate appassire la cipolla tritata con un filo d'olio, aggiungete la paprika e il cumino, appena le spezie iniziano a sprigionare il loro profumo aggiungete le carote e il peperone tagliati a dadini, i fagioli neri, fate insaporire un paio di minuti poi aggiungete i pomodorini,  salate e infine coprite con il brodo vegetale.
Lasciate cuocere a fuoco basso finchè il liquido non è evaporato e il chili raggiunge la consistenza che desiderate (se lo servite con il riso non deve essere troppo asciutto). Aggiungete il mais dieci minuti prima a fine cottura.
Nel frattempo preparate il riso a vapore oppure semplicemente bollito, il guacamole e le tortillas.
Quando il chili è pronto completate con coriandolo o prezzemolo tritato, regolate di sale e a vostro piacere aggiungete altro peperoncino se necessario (io non l'ho preparato troppo piccante e ho servito a parte del peperoncino piccante fresco affettato sottilmente).
Se siete in quattro vi consiglio inoltre di servire il chili con una doppia porzione di guacamole perchè ci sta proprio bene e dona freschezza al piatto.

Post il collaborazione con Le Creuset e la nuova campagna primaverile Colours of Spice.













































casseruola in ghisa nera 24 cm Le Creuset , collezione "Colours of Spice"

Buona serata a tutti!!
Sabina

11 commenti:

  1. Ciao Sabi, un piatto il tuo veramente buono, ho conosciuto e rivalutato recentemente i fagioli neri che ora sono protagonisti indiscussi nella mia cucina e adoro cucinarli spesso e volentieri, prenderò spunto da questa tua ricetta, ti ringrazio!Un bacino alla principessa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, allora devo passare da te per altre ricette con i fagioli neri...
      la principessa ringrazia....buona serata!

      Elimina
  2. Guarda, a me tutto questo parlare di veg sembra molto una moda, tra ristoranti che si convertono e gastronomie che si improvvisano. Non amo molto la carne, ma adoro i legumi, quindi per me questo piatto è perfetto sotto tutti i punti di vista. Buona serata cara,
    V.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è una moda senza ombra di dubbio, quelli che non sopporto sono i fanatici che vogliono imporre con arroganza i propri pensieri......poi ben venga il consumare meno carne e pesce sia per una questione di salute che per il rispetto della vita animale. Purtroppo c'è ancora molta confusione, conosco persone che si dichiarano vegane pur mangiando il tonno, i gamberi, la bresaola, ecc.....questi mi fanno davvero ridere....buona notte cara

      Elimina
  3. io non so bene come faccia una come te, con tanto di quel talento da fare invidia, a sottostare ai dictat (troppo) rigidi della dieta vegana...
    comunque, ovviamente hai fatto un piatto brillante, che a me piace molto più della versione originale, anche se lo snaturo togliendo cipolla e peperoncino, che proprio non fanno per me

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, ti ringrazio per i complimenti, comunque ci tengo a precisare che io non sto sotto i dictat di niente e di nessuno, sono semplicemente una persona molto curiosa che ama sperimentare e soprattutto aperta ai pensieri e idee del mondo che mi circonda. Ciò nonostante continuo ad amare i piatti della tradizione, pasta e ceci, pasta e fagioli, le ricette dei nostri nonni che mangiavano carne ogni morte di Papa. Se devo dirtela tutta il chili l'ho sempre e solo mangiato vegano perchè quello con la carne non mi attira. Buona serata cara

      Elimina
  4. Buongiorno, buon 8 Marzo (anche se vorrei che la donne fosse festeggiata tutti i giorni dell'anno!!!) e adorando la cucina messicana non mi resta che dirti "che meraviglia"...
    Bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Mila, grazie e contraccambio il tuo pensiero
      buona giornata a te

      Elimina
  5. Ahah la battuta sugli astemi mi ha fatto troppo ridere!:D quelli sì che sono difficili da capire e da assecondare, far felice un vegano non è ne poi così difficile come sembra (conosco gente che va veramente in crisi se deve cucinare per qualcuno che ha rinunciato a carne e derivati), bastano un po' di fagioli neri e di fantasia!:) Fortunata la nipote, non solo per questo piattino ma per avere una zia così elastica e così curiosa di sperimentate cose nuove! Poi l'accompagnamento con tortillas e guacamole...voglio dire, quale carnivoro convinto non lo mangerebbe?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, molta gente è prevenuta appena sente la parola "vegano" e bisogna sempre stare attenti a quello che si dice o si scrive. Personalmente sono contenta che molte persone siano indirizzate verso questo stile di vita, ne apprezzo la sensibilità. Quando mia nipote mi ha detto di questa scelta l'ho appoggiata cercando di spiegarle di non prenderla alla leggera perchè se fatta male può nuocere alla salute, insomma è anche bello mettersi in discussione......poi ci sarebbe così tanto da dire sull'argomento, comunque mi ha fatto piacere leggere anche il tuo punto di vista, grazie, buona serata

      Elimina
  6. Ciao! Complimenti per questo piatto che sembra delizioso. Amo tantissimo i legumi e questo piatto mi attira molto...Ho provato a cuocere i fagioli neri ma nonostante tutto e il tanto tempo passato sui fornelli mi sono rimasti sempre duri... hai qualche trucchetto da suggerirmi?
    Grazie:-)

    RispondiElimina