lunedì 27 gennaio 2014

Crema di patate con scaglie di parmigiano e mandorle

Buon lunedì a tutti cari amici,
come avete trascorso il fine settimana??? Finalmente dopo tanta pioggia abbiamo avuto due giorni di sole e io ne ho subito approfittato per fare due passi e scattare un po' di foto al laghetto di Fiè.
Avete presente come ci si sente nella fase dell'innamoramento?? Negli ultimi giorni mi sto sentendo proprio così, con le farfalle nello stomaco e i pensieri che volano. Mi sono innamorata di una labradorina conosciuta su facebook che a giorni dovrà partorire i suoi cuccioli. E' di una dolcezza infinita e io non riesco più a pensare ad altro. Ancora non lo so se tra quei cuccioli ci sarà il nostro o la nostra, ma mi auguro proprio di si. Non ho mai fatto sterilizzare Elsa perchè il mio sogno è sempre stato quello di farle fare almeno una cucciolata. Abbiamo fatto un tentativo quando era molto giovane, le cose però non sono andate a buon fine, il destino...chissà... poi abbiamo scoperto dell' atrofia progressiva alla retina ereditata dalla madre e così abbiamo rinunciato. Ho sempre avuto il rimorso di aver negato la maternità ad Elsa, ma allo stesso tempo penso al destino che avrebbero avuto quei cuccioli malati, alle tante persone che dicono di amare gli animali, ma poi alla prima difficoltà li abbandonano. Ora mi sto godendo virtualmente la storia della labradorina incinta e lascio tutto nelle mani del destino, perchè alla fine è sempre lui che decide tutto.

Quando si è innamorati si ha poco appetito e mi sta succedendo anche questo, ho poca voglia di parlare di ricette, ma anche questa settimana ci saranno zuppe ed insalate, per il fine settimana forse "se fate i bravi" ci scappa il dolce.








































Ingredienti per 4 persone:

1 kg di patate
2 cipolle bionde
30 g di burro
750 ml di brodo vegetale
150 g di Parmigiano grattuggiato
latte tiepido quanto basta (750 ml circa)
scaglie di Parmigiano
30 g di mandorle a scaglie
sale e pepe

Sbucciate le patate lavate e tagliatele a cubetti. In una pentola fate sciogliere il burro, aggiungete le cipolle affettate sottilmente, quando saranno morbide aggiungete le patate e il brodo, fate cuocere 15 minuti circa. Quando le patate sono cotte aggiungete un po' di latte tiepido e frullate tutto con il frullatore ad immersione. Versate il parmigiano e mescolate bene per farlo sciogliere, aggiungete eventualmente altro latte per avere una bella consistenza morbida e cremosa. Regolate di sale.
Tostate le mandorle in una padella antiaderente. Versate la crema nei piatti, decorate con le mandorle, le scaglie di Parmigiano e pepe nero macinato al momento.

E' una ricetta trovata nel settimanale Gioia.








































Buona giornata!
Sabina

32 commenti:

  1. Ooohhh...speriamo cara Sabi....
    Una piccola Elsa...sarebbe fantastico..Ti auguro arrivi presto!
    Ti abbraccio! Buon lunedì e felice settimana a te!

    RispondiElimina
  2. Quelle mandorline le danno un tocco in più a questa meravigliosa vellutata...
    Incrociamo le dita per questa cucciolata allora...(la mamma è bionda come elsa o è scura?)

    RispondiElimina
  3. Spero insieme a te cara Sabina :)
    Intanto mi gusto una bella ciotola di questa crema di patate... perfetta!!! Brava!!!
    Bacioni...aspetto il dolce...

    RispondiElimina
  4. Che notizia meravigliosa.. e non so come, non so perchè, leggere di questo tuo innamoramento mi mette tanta commozione e tenerezza. Perchè il tempo è arrivato: tempo di sperare di nuovo e di sorridere, di emozionarsi e di amare... tutto tempo che ti auguro dal cuore con la più grande delle felicità, amica mia <3 <3 Che gioia!! Aspettiamo con te <3 E intanto complimenti per questa ricettina tanto delicata e piacevole. Il mio fine settimana? Lasciamo stare... un abbraccione

    RispondiElimina
  5. cara ti capisco,io da quando ho perso la mia Venere mi sento senza un pezzo di cuore..cerco ,vorrei un altro schitzu come lei..che mi regali amore infinito..spero che arrivi per te presto un cucciolo..e che ti faccia sentire innamorata per tanto tempo <3
    baci
    Lisa

    RispondiElimina
  6. Buon Lunedi, ti auguro con tutto il cuore di che il destino sia dalla tua parte .... so
    quanto gli animali sono importanti (per chi li ama naturalmente). Io ho sterilizzato la mia prima cagnolina Vikki ma solo perché pensavo egoisticamente che mi sarei troppo legata ai cuccioli e non ho tanto spazio per tutti. Vikki adesso non c'è più , adesso ho Nikka e sei gatti pero mi manca sempre. Auguri ........ ricette e deliziosa. Vivi


    RispondiElimina
  7. Ottima...perfetta per queste giornatine gelide di fine gennaio!!!

    RispondiElimina
  8. che bello sabi, sono felice ... ti vedo già con una cucciolotta che ti farà impazzire di felicità! cmq il destino a volte ha bisogno di una spintarella :-) un bacione

    RispondiElimina
  9. Spero che la cucciolina/o arriverà presto da te.... crema favolosa e perfetta!buona giornata

    RispondiElimina
  10. Ciao Sabi :) Che bella notizia, sono tanto contenta per te! E' vero che è il destino che decide tutto e, chissà, forse presto ti porterà in dono un meraviglioso cucciolo <3 Tienici aggiornati :) Io sono reduce da una brutta influenza intestinale e da 2 gg di digiuno, piano piano mi riprendo... salvo questa ricetta così la proverò, deve essere ottima, mi piace il croccantino delle mandorle! Un abbraccio grande :**

    RispondiElimina
  11. sono così contenta che il tuo cuore sia tornato a battere per un peloso. spero che nella cucciolata ci sia quel musetto speciale che ti possa stregare. saresti una mamma perfetta e sarebbe il cucciolo/a più fortunato del mondo.
    bacione
    Nicole

    RispondiElimina
  12. Io ho perso da poco il mio adorato Gegio....ed il mio cuore deve ancora riprendersi (quasi 16 anni non sono uno scherzo!!!)
    Mi piace questa perchè è semplice e veloce...da provare in queste fredde sere!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  13. Eggià quando si è innamorati lo stomaco si chiude!Sabina son felice per questo tuo"divagare sognante",credo ci volesse e non vedo l'ora di vederti con il tuo sogno realizzato!Intanto mi gusto zuppe e minestre...fa freddo è quel che ci vuole,per il dolce posso pure aspettare!Un bacione tesoro!

    RispondiElimina
  14. Allora io faccio il tifo per voi...spero che il tuo desiderio possa realizzarsi...e che tu possa presto avere un cucciolo da accudire e amare :) Sei bella bionda mia <3
    Deliziosa questa crema di patate...sarebbe perfetta in questa giornata fredda fredda :)
    Bacini

    RispondiElimina
  15. Dai che bella notizia spero tanto che ci sia un bel cucciolo da coccolare per te. La tua vellutata è perfetta e quelle mandorle tostate le danno una marcia in più un grande abbraccio Sabi

    RispondiElimina
  16. Ciao Sabina. Mi fa molta tenerezza pensare a questa Labradorina incinta e ti auguro di realizzare al più presto il tuo sogno di avere un altro cane. Quando morì il nostro Zeus, siamo rimasti per 2 anni e 1/2 senza prendere un nuovo amico a 4 zampe. Eravamo annebbiati dal dolore. Poi è arrivato il nostro Liam... Ci ha fatto riscoprire quell'amore gratutito e quel legame meraviglioso che solo chi ha un cane può capire. Ti abbraccio forte e ovviamente, mi complimento con te per questa zuppa gustosissima che proverò a fare quanto prima. A presto, Mary

    RispondiElimina
  17. Che belli i labrador!
    E ottima questa crema, proprio un comfort food!

    RispondiElimina
  18. Sabina.. sei così dolce.. Si sono d'accord..o lascia fare al destino.. se quando la labradorina partorirà.. tu ti innamorerai guardando uno dei suoi cuccioli.. e anche lui/lei sceglierà te.. allora sarà così che il destino ha voluto! Buona la tua crema di patate invece! :-D un baciotto e buon lunedì

    RispondiElimina
  19. Que creme mais bonito e tão bem apresentador, fiicou cremoso e o queijo dá-lhe um toque sensacional.

    Beijinhos e uma boa semana

    RispondiElimina
  20. bellissima notizia Sabina!!! Son felice x te!
    E anche questa crema giunge a fagiuolo....me la salvo, cercavo una bella vellutata così!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  21. Nell'istante esatto in cui leggo il tuo post, immagino la bontà della tua zuppa due agitatissimi cuccioli di bassotto stanno facendo il diavolo a 4 nel mio salotto. Posso immaginare quanto siano " rumorose" quelle farfalle nello stomaco. In bocca al lupo!

    RispondiElimina
  22. Un cagnolone nuovo? Siiiiiiiiiii!
    Così tornerete ad essere due bionde in cucina o forse una bionda e una mora?

    Guarda, per me puoi continuare con zuppette e insalate ad oltranza, passo qui da te per le ispirazioni culinarie: E' un momento di fatica cerebrale e non ho voglia di applicarmi in cucina. Viva le amiche blogger!!!!!

    RispondiElimina
  23. Un vero e proprio confort food!!!!

    RispondiElimina
  24. Io faccio la brava e aspetto il dolce e resto contenta nel leggere di questa 'dolce attesa' ....
    felicissima che ci sia una lei o un lui pronta/o da essere accolta/o....
    resto sintonizzata.
    Ti saluta Cookie!!!
    Vale

    RispondiElimina
  25. Sabina! Sono agitata per te! Spero proprio che arrivi presto il cucciolotto!!!
    V

    RispondiElimina
  26. che amore, questa crema. semplicemente deliziosa!

    RispondiElimina
  27. semplice ma buona! foto come sempre bellissime!!!
    ciao
    giorgia
    www.barbiemagicacuocagr.blogspot.it

    RispondiElimina
  28. buonasera tesoroo..sono arrivata tardi per questa buonissima zuppa??
    Uhmmm..la mangio con gli occhi!!
    Baci
    Inco

    RispondiElimina
  29. Semplicemente ti butto le braccia al collo e ti abbraccio: felice che tu sia felice! :-) Sarà la volta buona, vedrai.
    La tua zuppa la farò domani stesso, è bella, saporita e semplice da fare. Non voglio niente altro.
    Buona settimana a te, cara Sabina ♥

    RispondiElimina
  30. Ciao Sabina. Ogni mattina arrivo in ufficio e per cominciare bene la giornata mi leggo il tuo ultimo post..Mi trasmetti serenità, sembri, anzi sei, una bella persona. Sono stata felice di leggere che ti sei innamorata, spero che un giorno anche io potrò trovare serenità e gioia con un amico a quattro zampe!

    RispondiElimina