lunedì 15 aprile 2013

Vitello in crosta di olive

Buon lunedì a tutti,
iniziato magnificamente con un cielo di un blu intenso, il canto degli uccellini e la colazione a letto.
Cosa chiedere di più dalla vita???
Ora credo sia arrivato davvero il momento di fare il cambio dell'armadio, ieri era già così caldo che si stava volentieri al sole in maniche corte, che meraviglia. 

La ricetta di oggi l'ho presa dal libro "Stagioni" di Donna Hay e come sempre lei non sbaglia un colpo, tra tanti rimane la mia preferita,








































Ingredienti per 4 persone:
4 costolette di vitello
45 g di pangrattato
50 g di olive tritate (le mie erano le "Leccino" di Agrinatura)
2 cucchiai di prezzemolo tritato
1 cucchiaio di senape di digione
sale e pepe
olio extravergine d'oliva (Agrinatura Giancarlo Ceci)

Scaldate il forno a 200°.
In una ciotola mettete il pangrattato, le olive tritate grossolanamente, il prezzemolo, sale, pepe e un cucchiaio di olio d'oliva per amalgamare bene il tutto (Donna Hay mette il burro fuso).
Spalmate le costolette con la senape da entrambi i lati e premetele nel pangrattato aromatizzato.
Sistematele in una teglia del forno foderata con carta, leggermente unta e infornate.
I tempi di cottura dipendono dalla grandezza delle costolette, le mie erano 200 g l'una e le ho lasciate in forno 20-25 minuti. Se sono più piccole tipo 100 g l'una basteranno 12-15 minuti.
Vedete voi quando la carne diventa dorata e cotta.








































Quasi sempre preferisco la cottura della carne in pentola sul fornello perchè ho sempre paura che nel forno si secchi troppo, ma queste costolette sono rimaste davvero tenerissime.
Le ho servite con un semplice purè di patate e un'insalata. Donna Hay le accompagna con un purè di patate condito con feta e altre olive.
Secondo i miei gusti il purè semplice ci stava meglio perchè la carne era già molto saporita.








































Buon inizio settimana a tutti!
Baci
Sabina

p.s.: oggi trovate alcune mie foto qui.

29 commenti:

  1. Le tue ricette sono sempre così invitanti e golose!
    La proverò senz'altro!
    Buona settimana,
    Manuela

    RispondiElimina
  2. Ciao Sabina, una ricetta invitante e saporita, mi piace, e poi non mi stancherò mai di dirti che le tue foto sono.... fantastiche!!!
    Bacioni, a presto :)

    RispondiElimina
  3. Io non amo moltissimo la carne ma penso che questo piatto potrebbe piacermi!
    Buona settimana,
    Mary

    RispondiElimina
  4. Deliziosa la tua tavola ma anche la ricettina, molto sfiziosa.
    Buon lunedì Sabina, ti auguro una settimana piena di cose belle.

    RispondiElimina
  5. mi sa che anche tu non sbagli un colpo!!! :-P
    gnam gnam, me la pinno

    RispondiElimina
  6. Io ormai il cambio lo rimando al prox!!!! cmq.. si.. è arrivata la primavera!!! Ottima la ricetta.. sfiziosa.. un abbraccione e buon lunedì ;-)

    RispondiElimina
  7. Buon lunedì a te Sabi!!
    Eh già, la Hay è davvero forte...e tu sai replicare le sue ricette a meraviglia amica mia! Buonissimo questo vitello!
    FINALMENTE IL SOLE..!!!!!!
    bacione
    Mari

    RispondiElimina
  8. Ciao, scopro solo ora questo meraviglioso angolo del web, delicato e di gran gusto.
    Complimenti....
    P.S: Anch'io cielo azzurro e uccellini.... niente colazione a letto però.Sigh!
    La ricetta sembra strepitosa...

    RispondiElimina
  9. Anche io amo Donna..mi sento molto in linea con il suo stile e con il suo gusto..
    favoloso questo vitello...mi hai messo fame.
    Anche qui ci sono giornate meravigliose. Ieri Giuseppe si è rimesso la veranda a nuovo..e ora, possiamo cominciare a goderne ! Che bello il caldo !
    Ti abbraccio, buona giornata !

    RispondiElimina
  10. E' un piatto meraviglioso cara e poi presentato davvero magnificamente!!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  11. Non s' se son piu' belle le tue foto o son piu' buone le tue ricette.....naaaaaa sei bravissima in tutte e due le cose !!!

    RispondiElimina
  12. bellissima ricetta!!!
    la colazione a letto è un sogno....di 4 anni fa, ora aspetto che i pupi crescano abbastanza e poi li corromperò;-)

    RispondiElimina
  13. Finalmente la bella stagione... Oddio il cambi degli armadi. Non me lo ricordare, per favore, che altrimenti mi vengono gli incubi e mi guasto la primavera... :-)
    Queste fette di vitello hanno un aspetto davvero squisito. Quel libro me lo dovrò procurare, ci devono essere delle vere prelibatezze!

    RispondiElimina
  14. che bel piatto cara Sabina!!!davvero invitante! buona settimana cara!

    RispondiElimina
  15. Meraviglioso questo vitello in crosta, saporitissimo grazie alle olive. Un bacione carissima, buona settimana ^_^

    RispondiElimina
  16. oooh, questo lo voglio proprio fare! hai ragione, urge urgente cambio armadio...ma chi ne ha voglia e tempo????

    RispondiElimina
  17. Una ricetta spettacolare di suo, che tu hai reso alla perfezione! Brava Saby!

    RispondiElimina
  18. wow sabi che splendido risveglio! ci credo che è un piacere inziare la settimana così:) bellissima ricetta! io no amo particolarmente la carne ma devo ammettere che il vitello mi piace tantissimo e questa panatura è davvero eccezionale:* bacione:)

    RispondiElimina
  19. tesoro mio hai descritto un immagino delle meraviglie.. che bello..
    io mi sto caricando con questo sole atteso che finalmente è arrivato..
    questo piatto mi piace da impazzire.. adoro le olive nei crumble o per crosticine croccanti su formaggi, pesce.. con la carne ancora non l'avevo provato!
    ricette segnata
    baciotti

    RispondiElimina
  20. Che risveglio...ma la colazione a letto te l'ha portata il maritino??
    Fantastico questo vitello, anch'io adoro donna hay!!! Un bacio cara Sabi

    RispondiElimina
  21. adoro le carni preparate così.......e adoro Donna Hay, e pure te!!!!!
    Un abbraccio solarissimo!!!

    RispondiElimina
  22. con piacere mi sono aggiunta anche al tuo blog partecipando al giveaway margherite e farfalle, a presto

    RispondiElimina
  23. Che bello il caldo!!!! Ottime il tuo piatto, così gustoso!!!! Complimenti.

    RispondiElimina
  24. Sono andata a vedere le foto!
    Che bella la seconda, con quei meravigliosi biscotti in primo piano e gli occhiali nello sfondo sul divano.
    Ma quanto sei brava tu?
    Bacini

    RispondiElimina
  25. Какие красивые фотографии, я в восторге, браво!!!!!Вкусно однозначно!

    RispondiElimina
  26. ...bellisima....Ciao Erwin

    http://e-schriefer.blogspot.de

    RispondiElimina
  27. Che bontà! Adoro le olive e questa panatura può essere facilmente abbinata anche ad altre carni che dici?? Davvero invitante ;):*
    Un bacione!

    RispondiElimina
  28. ti seguo silenziosamente, ma questa ricetta beh WOW! sembra ottima .. copio la ricetta e la metto tra le ricette da provare ! grazie e a presto!

    RispondiElimina