mercoledì 7 novembre 2012

Zuppa di avena e spinaci

Buongiorno amici,
sono qui anche oggi, mi sto riprendendo bene dall'influenza e ringrazio tutte le mie amiche blogger per avermi augurato una pronta guarigione e avermi consigliato qualche rimedio naturale.
Sono troppo contenta per la vittoria di Obama, l'altro candidato non mi piaceva per niente.
Ho cercato di star sveglia il più possibile per seguire in tv questa notte elettorale e questa mattina non poteva esserci risveglio migliore nell'ascoltare il discorso di Obama.
E' vero che è il presidente degli Stati Uniti, ma riguarda anche il nostro paese. L'Italia ha sempre subito molto l'influenza dell'America. Certe idee dell'altro candidato mi hanno molto spaventata.
Comunque non sono qui a parlare di politica, anche se, a dir la verità, certe volte sarei molto tentata a prendere posizione su certi argomenti.
Avrei urgente bisogno di un caffe, ma al momento meglio non berlo, riuscirò a stare sveglia????
Oggi minestra.








































Questa è la classica minestrina che non piace quasi mai ai bambini e ai mariti, per me invece è assolutamente deliziosa non soltanto quando si è infreddoliti o influenzati.









































Non sto qui ad elencarvi le proprietà benefiche o i valori nutrizionali di spinaci e avena, avete già capito da soli che è uno di quei piatti salutari che fanno bene anche per chi è a dieta.









































Ingredienti:
100 g di fiocchi d'avena
1/2 kg di spinaci
1 cipolla
1 spicchio d'aglio
noce moscata
olio extravergine d'oliva
sale

Tritate finemente l'aglio con la cipolla, fateli soffriggere in un cucchiaio d'olio, aggiungete gli spinaci lavati accuratamente e tagliati grossolanamente. Fate apassire gli spinaci a fuoco lento con coperchio, poi aggiungete i fiocchi d'avena e coprite tutto con acqua bollente. Salate, portate a ebollizione e cuocete sempre a fuoco basso con coperchio per 20 minuti circa.
Aggiungete altra acqua se la zuppa risultasse troppo densa.
Al posto dell'acqua potete aggiungere anche del brodo vegetale se la desiderate più saporita, oppure un dado.
Se preferite potete anche frullare il tutto.
A cottura ultimata versate nei piatti, condite con olio crudo e una spolverata di noce moscata.









































Buona giornata a tutti!!!
Sabina

42 commenti:

  1. Ma che bella e che comfort! Con questa zuppa non puoi non guarire subito! ;)

    RispondiElimina
  2. Ciao Sabii! sono contenta che ti stai rimettendo in forma....e cosa c'è di meglio di una buona zuppa per tenerci al calduccio e coccolati??
    Che buona questa tua ricetta...
    un bacione grande grande!
    Mari

    RispondiElimina
  3. Ciao Sabina, sono contenta che ti sei ripresa: a volte i messaggi positivi fanno meglio dell'aspirina!!! Anche io concordo con te per quanto riguarda il discorso su Obama.
    A proposito della zuppa ti dico che adoro questo tipo di minestre che in inverno alla sera ti danno proprio l'energia giusta. Ogni tanto penso che se da bambina la mia mamma mi avesse propinato una di quelle che preparo per me la sera sicuramente l'avrei lanciata contro il muro ... come cambiano i gusti!!!! Buona giornata e w le zuppe!!!

    RispondiElimina
  4. Dici che ai mariti non piace? Io mi sa che ci provo a proporgliela perchè a me invece piace molto! :)
    Un bacione!

    RispondiElimina
  5. Docle Sabi..! L'adorerei, credimi! L'avena la metto anche nello yogurt e appena posso la mangio perchè ne apprezzo il sapore 'cerealoso' e avvolgente! Sarebbe un toccasana anche per me! Sono contenta che tu stia meglio, cara! Stare a letto aiuta.. quanto più ci si riposa più il corpo reagisce in fretta. :) Mi raccomando, riguardati eh!
    Io me ne vergogno, ma non riesco più nemmeno a star dietro ai telegiornali.. fatico a trovare il tempo per rispondere alle mail (ma lo faccio, tesoro mio, abbi fedeee!!) e anche per me stessa, persino per leggere due pagine. Che tristezza.. che periodo... intanto ti abbraccio forte e mi piace quando prendi posizioni anche in politica, stella! :D Un bacione a te ed Elsa! p.s. se vuoi il caffè perchè non ti fai quello d'orzo? Io bevo solo quello per necessità e ti darà carica senza disturbarti :)

    RispondiElimina
  6. Felice che tu stia meglio ! Per quanto riguarda la vittoria di Obama, sono troppo felice..è un uomo fantastico, meritava di essere rieletto.
    La tua zuppa è super..è una calda coccola !
    Ti abbraccio :)

    RispondiElimina
  7. Buona e calda zuppa....un abbraccio.

    RispondiElimina
  8. Che buona a zuppa, gustosa e sana!
    Sono contenta che stai meglio carissima!:*

    RispondiElimina
  9. adoro queste zuppe ...fanno bene a questo maledetto raffreddore che ho :)
    un abbraccio da lia

    RispondiElimina
  10. Cara sabi sono davvero felice che tu ti stia riprendendo..credo che il virus intestinale sia uno dei peggiori...questa zuppetta deve essere deliziosa e soprattutto facile da fare!!!
    Niente caffè finché non ti sentì completamente a posto e quello d'orzo come ti propone Elisa è un ottimo rinfrescante ...un abbraccio forte

    RispondiElimina
  11. E' bello sapere che tu stia meglio. Anche io sono contenta per Obama, lui e la moglie mi piacciono molto. La tua minestra è perfetta, sana e leggera. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  12. Io sono un po' come i bambini e i mariti, ma devo dirti che con questo freddo e il raffreddore perenne (c'è ancora l'aria condizionata accesa in ufficio :( ) vorrei solo mangiare delle belle minestre calde... La proverò! Buona guarigione!

    RispondiElimina
  13. Sabi, sono giorni che latito un po' dal mio e dai vostri blog e non sapevo della tua influenza: sono contenta di sapere che tu stia meglio! ^_^
    Anche io sono stra-felice che Obama abbia di nuovo vinto, perché mi piace, perché se vivessi in America voterei i democratici e poi, come dici tu, le idee dell'avversario non mi piacevano per niente! :)
    Buona la minestra: me ne invii un bel piatto fumante? Ne avrei proprio bisogno :)
    Un bacino e una carezza ad Elsa :)

    RispondiElimina
  14. Cara Sabina sono felice che vada un po' meglio:-) e sono contenta anche io che abbia vinto Obama, perche' di riflesso interessa anche l'Italia ...
    una zuppa d'avena non l ho mai fatta , avevo provato il porridge dolce, pero' deve essere davero buona e con questo freddo ci vuole proprio!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  15. Ottimo che stai meglio...anch'io sono contenta che abbia vinto Obama, l'altro lo avevo già depennato dopo le mille cavolate dette contro le donne, le persone di colore ed i meno abbienti...
    Sai che non ho mai usato l'avena se non come cereale per guarnire il pane!!! che scarsa che sono...

    RispondiElimina
  16. ...ecco mi sono anche dimenticata la coccola per la pelosa!!!

    RispondiElimina
  17. mi dispiace per l'influenza, anch'io mi sono raffreddata ma sta passando, dovrei farmi questa bella zuppa calda!!! ciao :-)

    RispondiElimina
  18. Buona guarigione cara. Sono convinta che questa minestra ti darà una mano!!

    RispondiElimina
  19. che meraviglia questa zuppa!anche io oggi ne ho preparata una. da oggi mi aggiungo ai tuoi lettori :)

    RispondiElimina
  20. Ciao Sabina, deliziosa questa zuppa, una ricetta molto originale. Poi come sempre le tue foto sono incredibilmente belle, sai creare un'atmosfera. Buon pomeriggio e a presto.

    RispondiElimina
  21. Ciao Sabina, sono contenta che ti stia riprendendo bene! dài vedrai che fra non molto tutti i sintomi saranno svaniti.
    Me l'avevi annunciata ed eccola la tua bella zuppa d'avena! molto molto invitante, per me il top delle coccole serali in questo periodo! hai ragione, marito e bimbi non apprezzerebbero ma io cerco sempre di proporre loro piatti sani e salutari come questo.
    La voglio provare magari con qualche altra spezia sopra (curcuma, curry?)
    a presto e dai un bacione ad Elsa!

    RispondiElimina
  22. Ciao Sabi..ma che contenta che stai meglio!!!
    Sai che sono super-felice anch'io che ha vinto ancora Obama?
    L'altro, non lo voglio nemmeno nominare con il suo nome, mi stava troppo sulle scatole...ha detto che se vinceva Obama gli USA sarebbero finiti come l'Italia e la Spagna..ma brutto str..o!! (ohpsss)..comunque la vittoria di un presidente di colore in un paese dove di razzismo ce n'è ancora tanto credo sia davvero importante..speriamo bene anche per noi!!
    Questa zuppa è buonissima..io e te siamo davvero in sintonia..nemmeno ci mettessimo d'accordo...Con l'avena e gli spinaci non l'ho mai fatta e me la segno!!
    Bacioni e un pat a Elsa!
    Roberta

    RispondiElimina
  23. Ciao Sabi! anche io adoro questa zuppa e anche io adoro Obama! :) Un bacione e buona guarigione....

    RispondiElimina
  24. Ciao Sabina :) Sono felice che tu stia meglio e sono felice anche per Obama, mi piace molto come persona e come politico :) Buonissima la zuppa, con l'avena mi piace ancora di più! :) Complimenti, un bacione e buona giornata!

    RispondiElimina
  25. Felice che tu stia meglio cara Sabina
    e si la minestra è di quelle buone... che a me ...e ti dirò anche a mio marito ...piace tanto!!!!
    Ti abbraccio forte
    e insieme a te festeggio anch'io Obama!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  26. Meno male che stai meglio, sono questi sbalzi di temperatura che ci fanno male, anche per me Obama è ok, intanto mi conforto con la tua zuppa, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  27. Ciao Sabina.
    Mi dispiace che stai male... Ma con una minestrina così ti sentirai decisamente meglio.
    Anche a me mi é piacciuto la vincita di Obama. La politica dell'altro non era buona per l'Europa,ma per niente...
    Speriamo bene, anche qui. Dobbiamo uscire da questa situazione di paralisi totale...
    Intanto la zuppa va benissimo.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  28. Che dire cara Sabina? Spero che oggi stai meglio, la minestrina è deliziosa.
    Come te sono molto felice per la vittoria di Obama, ma sono incantata dalle tue foto.
    Sono splendide, tutte, ma quelle degli spinaci mi piacciono particolarmente!
    Un bacione e buona guarigione

    RispondiElimina
  29. Come va stasera? Spero da stamane a ora ancora meglio :*
    Io adoro le minestre e quasi ogni sera la mangio.
    Condivido su Obama e sull'influenza degli USA su tutto il mondo.
    Bacio sostando che per domani ti sarai ripresa in tutto^^

    RispondiElimina
  30. ciao tesoro, scusa l'assenza ma in sto periodo sono un po incasinata, mi dispiace tu sia stata poco bene ma son contenta tu ti stia riprendendo!!! la zuppa con l'avena non l'ho mai mangiata ma sembra molto invitante davvero, ti mando un super bacio

    RispondiElimina
  31. Ciao Sabina, ottima la zuppa! Io adoro le minestre, e poi sono davvero un toccasana per chi è influenzato.:)
    P.S.Non riesco a visualizzare il tuo ultimo post, quello sulla vellutata di castagne:(

    RispondiElimina
  32. quanto mi piace questa zuppetta! anche noi abbiamo passato già l prima, lunga influenza....stammi bene!

    RispondiElimina
  33. Scusa tesoro..ho perso due ricette, non volevo proprio..ma sono troppo indaffarata neache il tempo di accendere il pc, la sera sono troppo stanca e tra una cosa e un 'altra si fa tardi.
    Ma apppena posso passo e che cibi meravigliosi con altrettanto scenografia che fai!!
    Ci sarebbe una terza tazza di zuppa per me?
    Ne avrei proprio bisogno.
    Grazie mille delle ricette che ci mostri e ti auguro una buona notte.
    Inco

    RispondiElimina
  34. ciao sabina, che buona questa zuppa. e come sempre bellissime foto. voglio proprio provarla, mi sono messa un pò a dieta e sono sempre in cerca di buone zuppe calde. hai mai notato che le ricette da dieta di solito sono piatti freddi (insalate...) un abbraccio e una coccola alla bella elsa.

    RispondiElimina
  35. ah...mannaggia, si comincia con sti malanni di stagione...che rottura, spero ti riprendi bene al più presto!
    una coccola questa minestra di avena e spinaci!
    e il caffè...lo so che è un sacrificio non berlo per noi che lo adoriamo, ma cerca di evitarlo!
    bacioni carissima !

    RispondiElimina
  36. Cara Sabi, spero tanto che tu stia meglio!
    Anch'io sono molto contenta per la vittoria di Obama, spero che riesca a fare qualcosa in questi 4 anni anche perché parte tutto da li, dall'America, e sembra che tutti dipendiamo da loro.

    Niente di meglio di una zuppa calda per metterti in piedi presto!

    RispondiElimina
  37. Cara Sabina, tu sai rendere buona e gustosa qualsiasi cosa! E anche quando sei ammalata!!!
    Anch'io ieri sera ero davanti alla tv a seguire le elezioni e sono contenta del risultato, ma sono molto critica nei confronti di Obama... non ha fatto grandi cose e poteva benissimo essere punito dal suo elettorato, ma sicuramente era il meno peggio!
    Un bacione
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti rischiava di non venire rieletto, tantissimi voti li ha presi grazie alla moglie
      un bacione

      Elimina
  38. Ciao...ma sai che me la segno questa zuppa, mi piace moltissimo. Un abbraccio. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a tutte le mie donne e a te Max
      un bacione

      Elimina
  39. Ma sai che non ho mai provato a cuocere i fiocchi d'avena così!! Deve essere squisita! Grazie per l'idea :-) Bacioni e spero che oggi vada meglio!!

    RispondiElimina
  40. Deve essere buona da matti questa zuppa.
    Mia mamma me la faceva ma con il classico riso al posto dell'avena ... e devo dire che mi è sempre piaciuta! ;-)
    Mi piace moltissimo anche questa versione con l'avena: penso di non averla mai mangiata!
    Sono contenta per la tua guarigione ... idem per la vittoria di Obama così come scrivevo nel mio post dell'altro giorno!
    Vado al tuo prossimo post ... come al solito continuo a rimanere indietro ... ma prima o poi arrivo! ;-)

    RispondiElimina