le due bionde

le due bionde

giovedì 22 novembre 2012

Blattler con crauti

Buongiorno cari amici,
come passa in fretta il tempo, è già giovedì. Domenica andrò a Firenze in giornata, mi trovo con Claudia e faremo visita al Memories de Noel organizzato da Irene del Valdirose. Conoscerò di persona altre blogger e sono davvero emozionata, poi Firenze è sempre Firenze ed è sempre un grande piacere ritornarci. Con Claudia c'è feeling e quindi la giornata sarà indimenticabile.
Fino a poco tempo fa pensavo di partire il sabato mattina e tornare la domenica sera, ma non essendo riuscita ad organizzarmi con altre blogger ho optato per l'andata e ritorno in treno.
E' più facile di quello che pensavo, parto alle sette del mattino da Bolzano e arrivo a Firenze alle 10.30, è davvero incredibile.
Normalmente viaggio in macchina per comodità anche se devo ammettere che sono terrorizzata dall'autostrada. Ora, che ho riscoperto il treno, non mi sento più così fuori dal mondo e sto già pensando di andare a trovare qualche altra amica blogger.
Proprio ieri, leggendo i vostri commenti, fantasticavo anche su quanto sarebbe bello un raduno di blogger qui a Merano in occasione del mercatino di Natale.

Ieri ho postato la ricetta dei crauti e oggi vi dico come potete gustarli senza dover per forza abbinarli alla carne.








































In Alto Adige si chiamano Blattler che in italiano significa foglie, effettivamente è una specie di sfoglia che si gonfia durante la frittura. Forse potrei paragonarli allo gnoccho fritto oppure a dei crostoli non dolci. So solo che si accompagnano molto bene ai crauti e ad un buon bicchiere di Gewürztraminer.








































Ingredienti per 4 persone:
200 g di farina 00
50 g di farina di segale
1 cucchiaio di grappa
100 ml di latte
15 g di burro
1 tuorlo
sale
olio per friggere

Preparate l'impasto mescolando le farine, la grappa, il sale. In un pentolino fate scaldare il latte, sciogliete dentro il burro e quando è freddo unite il tuorlo d'uovo, sbattete leggermente e versate nelle farine.
Impastate il tutto con cura e fate riposare per 30 minuti.
Stendete la pasta con il mattarello dello spessore di 3 mm circa. Con uno stampo rotondo tagliate dei cerchi del diametro di 12 cm circa. Con una rotellina dentellata tagliate i cerchi a metà e friggete nell'olio caldo da entrambi i lati.
Serviteli appena pronti con i crauti.








































Anche la ricetta di oggi l'ho presa dal libro "Semplice e buono" che vi ho indicato qualche giorno fa.

Buona giornata a tutti!!!
Sabina

32 commenti:

  1. Effettivamente è molto carino incontrarsi con altre bloggers e conoscersi meglio. Trascorrere un pò di tempo e parlare di altro, di cose che non riguardano la cucina, sarebbe veramente simpatico. Se ti trovi dalle mie parti, fammelo sapere, non perderei un'occasione speciale come questa. Complimenti per le blatter, molto stuzzicanti.Buona giornata.

    RispondiElimina
  2. Uh uh uh quando sono i mercatini a Merano?? :)
    La ricetta è una vera goduria! :)
    Bacio cara Sabi

    RispondiElimina
  3. Buongiorno Sabi!! :) :)
    Che bello l'incontro tra food blogger:)
    E questa ricettina è squisita. Semplice e sicuramente di un gusto delicato e buono.

    Un bacione e buona giornata
    Noemi

    RispondiElimina
  4. Mi sa che questo libro e veramente pieno di ricette che vale la pena provare.

    Firenze è bellissima, la adoro e ci ritorno sempre con immenso piacere (anche per i negozi :)) ).
    Poi se incontri altre amiche blogger, il tutto diventa ancora più piacevole. Un bacio Sabi!

    RispondiElimina
  5. Mi piacciono questi blatter, non li ho mai mangiati!
    Che bella idea quella di trascorrere la domenica a Firenze in così buona compagnia... divertiti
    Un bacione
    Tiziana

    RispondiElimina
  6. Sembrano davvero buonissimi e così invernali! Buon divertimento al tuo incontro tra blogger e salutami tanto Firenze!

    RispondiElimina
  7. Ciao Sabina :) Che bello, sarà davvero emozionate per voi questo fine settimana! Incontravi tutte e stare insieme, non c'è niente di più bello! :) Grazie al blog sto conoscendo e ho conosciuto delle persone speciali e presto anche io incontrerò una amica foodblogger, non vedo l'ora, l'emozione è grande... ti capisco! Spero un giorno di potervi incontrare tutte, sarebbe bellissimo :) Questi blatter sono deliziosi, bravissima come sempre :) Un bacio enorme e una carezza ad Elsa, buona giornata! :)

    RispondiElimina
  8. Caspita se mi piacerebbe esser con te! Guarda che da Merano a Bologna è ancor più breve, quindi quando vuoi… ;-) veramente! Anche se sarebbe molto più bello venire a Merano, Natale o non Natale è sempre una città bellissima e anche i suoi dintorni.
    Ti auguro di passare una giornata bellissima e raccontaci tutto al ritorno ok?
    Io ti aspetto qui e mi sgranocchio questi deliziosi blattler!
    bacioni!!

    RispondiElimina
  9. Sabi mia! che bello sarebbe trovarsi a Merano, è una bella idea davvero!! Sai che anche io che volevo venire su, stavo proprio guardando se arrivare in treno? A me piace un sacco viaggiare in treno, mi rilassa!
    Sono felice per te per il vostro blog-ritrovo, poi facci sapere!
    Buoni questi blatter, sei sempre super!
    un bacione amica!
    Mari

    RispondiElimina
  10. Dolce Sabi! Che delizia questi blattler! :) Spero che questa rubrica continui più a lungo possibile!! :) E buon divertimento a Firenze, hai fatto benissimo ad optare per il treno.. spesso è la soluzione più comoda e veloce, tra strade e autostrade. Chissà che belli i mercatini di Merano: quest'anno non solo mi perdo quelli di Esslingen o Herremberg... ma credo che qui faranno davvero pietà. Atmosfera: zero. Un bacione grande grande e una dolce giornata, a te e ad Elsa!

    RispondiElimina
  11. Mi piace molto quest'idea!!!! Davvero deliziosa!

    RispondiElimina
  12. ciao sabina, che meraviglia...una bontà!!!!
    Buon divertimento a Firenze...se organizzi qualche incontro blogger a Merano o a Bolzano, fammi sapere che vengo volentieri, ok???? Dato abito a Bozen, sarebbe meraviglioso conoscervi di persona! :)

    RispondiElimina
  13. Ciao! Molto buoni questi fagottini. Certo, questa é la stagione giusta per gustare le specialitá della cucina sudtirolese....mi sembra giá di sentire il profumino che si propaga dal mercatino di Natale.....vin brulé e zuppette confortanti, tra mille luci e colori sfavillanti....Che bello, la giornata di oggi poi, preannuncia una stagione bbbbbbrrrrrrrrrrrr................Un bacione e buona trasferta toscana...io ci sono stata qualche settimana fa...é sempre un'emozione!!!

    RispondiElimina
  14. ma che bella ricettina golosa.....da assaggiare al più presto!!!!

    RispondiElimina
  15. Dai Sabi..facciamolo 'sto raduno di foodblogger!!!
    Adesso guardo gli orari dei treni per Merano!!!
    Hai fatto dei fagottini strepitosi!
    n.b. sono certa che ti divertirai tantissimo a Firenze, fai tante foto che dopo ci racconti ;-)
    Bacioni! Roby
    n.b...puoi immaginare vero la felicità di vedere il mio cagnone che la sera dorme e sogna sul suo cuscinone dentro casa?...lo adoro.

    RispondiElimina
  16. Che buoni che devono essere!
    Bello poter incontrare persone che si è conosciuto solo virtualmente no?
    Persone che oltretutto hanno una passione comune alla propria.
    Buona giornata e divertiti a Firenze!

    RispondiElimina
  17. I tuoi piatti mi piacciono davvero tanto sai? Io sono Calabrese e quando mi affaccio sul tuo blog solo tramite le foto mi fai assaporare piatti a me nuovi che colpiscono tantissimo la mia curiosità ed il mio palato..Mi piacerebbe tanto venire dalle tue parti...

    Ti divertirai tantissimo a Firenze è sempre un'esperienza che insegna tanto e poi conoscere le blogger non ha prezzo :) Divertiti anche per tutte noi :)

    Buon viaggio, aspettiamo il resonto della giornatinaaaaa

    RispondiElimina
  18. Tu ci presenti sempre cose molto invitanti...mica ci vuoi far ingrassare!Scherzo naturalmente, bella prospettiva l'incontro a Firenze, il treno è comodissimo e a volte anche economico, noi siamo riusciti a fare Mestre Firenze a 9 euro...offerte da non perdere, ciao bionde, buon we!!!

    RispondiElimina
  19. Ciao cara Sabina! Sai che anchì'io ho riscoperto il treno? Nonostante la macchina sia il mezzo che uso di più per qualsiasi cosa da quando ho prenotato il viaggio a Roma ho scoperto un nuovo mondo. Milano-Roma in macchina sono 5 ore, in treno con l'alta velocità 2,55 ore. Chi ce lo fa fare di guidare? Ti auguro una felice serata e una fantastica Domenica a Firenze!

    RispondiElimina
  20. Io ho pranzato..ma la vista di questi panzerotti mi ha riaperto lo stomaco ! Sei fantastica bionda mia !
    Ti abbraccio !

    RispondiElimina
  21. sarebbe una splendida idea Saby quella di incontrarsi a Merano!!! Se organizzate e vi fa piacere sarei dei vostri :-) La ricetta di oggi non la conoscevo, se ne impara sempre una qui :-) E deve essere una delizia!! Bacioni

    RispondiElimina
  22. Gli incontri tra blogger sono entusiasmanti: sorrisi, risate, davvero divertenti!! Questa ricetta me la segno così la posso preparare, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  23. Ma i mangiati questi Blatter ma mi fanno gola.
    Firenze la culla del Rinascimento,molto bella davvero.Zagara & Cedro

    RispondiElimina
  24. Beh, allora fai pratica così poi vieni a trovare me che di certo sono la più lontana... e porta pure Elsa e questi blattler, mi raccomando ;o)

    RispondiElimina
  25. Sarebbe bellissimo conoscerci
    Un bel raduno e immagino quanta allegria
    e quanta dolcezza...........
    Ti auguro di divertirti tanto ma TANTO Domenica
    e questi blattler (tralasciando il nome....) devono essere buonissimi!!!!!!!!!!!!
    Un bacione belle bionde

    RispondiElimina
  26. come ti ho detto nel post precedente, sono ghiottissima di crauti, se poi oggi aggiungiamo anche la sfoglia fritta....
    Per quanto riguarda il raduno a Merano, io vengo proprio in occasione dei mercatini di Natale e poi per visitare anche quel negozio di casalinghi che ci hai segnalato, senza nulla togliere alla città che ha il suo fascino.
    Buona serata bacioni kiara

    RispondiElimina
  27. super carine queste mezze lune, e bella idea abbinarli ai crauti!!! immagino sarà proprio una bella giornata a Firenze, divertiti!!!! un abbraccio

    RispondiElimina
  28. Mi piacerebbe tanto venire a Merano a vedere i famosi mercatini di Natale, ma per me questo è il periodo lavorativo più folle di tutto l'anno, impossibile muovermi :(
    Passavo di qui giusto per un salutino a te e ad Elsa. Scappo...le prove dello spettacolo di Natale mi aspettano!

    p.s. Buone quelle foglie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CARE RAGAZZE, sarebbe troppo bello incontrarvi tutte. I mercatini di Natale iniziano adesso a fine novembre e durano tutto il mese di dicembre.
      Un bacione e grazie mille

      Elimina
  29. Che meraviglia queste "foglie"!
    Io a casa non friggo mai ... ma li assaggerei moooolto volentieri!
    Che favola che vai a Firenze in giornata e che bella l'idea di incontrarti con altre blogger.
    Poi ci dirai come è andata! Bacioooo

    RispondiElimina